Notizie


Anteprima di Forsaken Gods da GameStar TV

Il publisher austriaco JoWooD ha fatto visita all’editoriale di GameStar, rivelando nuove informazioni su Gothic 3: Forsaken Gods. (Fonte originale)

GameStar: È un sacrilegio? Il seguito di una delle serie più profondamente tedesche nel panorama videoludico viene sviluppato… in India. Stiamo parlando di “Forsaken Gods”, l’espansione di Gothic 3. Gli sviluppatori sono stati intervistati dalla nostra collaboratrice Petra.

Petra: In realtà si trattava solamente dei rappresentanti di JoWooD. Non era presente nessuno degli sviluppatori… Com’è che si chiamavano? Trine!

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

PC Games intervista Kevaad Abdool

PCGames.de ha rilasciato un’intervista con Kevaad Abdool, produttore di Gothic 3: Forsaken Gods e membro dei Trine Games.

PC Games: Quando avete iniziato a lavorare a questo progetto?

Abdool: Abbiamo effettivamente iniziato a fare la pre-produzione prima della data ufficiale d’inizio del progetto. Molti di noi qui avevano già conosciuto la serie Gothic e completato i giochi ma c’era ancora un sostanzioso numero di ricerche necessarie. La data ufficiale d’inizio è stata Febbraio 2008.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Notizie sullo sviluppo dell’espansione di Gothic 3

Qui di seguito potete trovare la “seguenza” delle notizie riguardanti lo sviluppo di Gothic 3: Forsaken Gods, a partire dall’inizio del 2008.


L’ultimo gioco Piranha Bytes, Gothic 3, è entrato in gold, e già da JoWood arriva – indirettamente, tramite un asettico comunicato finanziario – la notizia che la software house è già al lavoro su una (o più) espansione per Gothic 3.
«I titoli più importanti dell’anno verranno rilasciati nelle prossime settimane. I pre-ordini di Gothic 3 sono già cominciati, e ci aspettiamo un lancio molto promettente. Stiamo già lavorando agli add-on per Gothic 3 e Spellforce. I primi saranno disponibili nel 2007», ha affermato Albert Seidl, CEO del publisher austriaco JoWooD.
Buone notizie, insomma, che lasciano ben sperare per il futuro. In realtà l’idea di annunciare i pacchi prima ancora che esca il gioco non è affatto male, perchè in un certo senso si rassicura l’utente sulla “tenuta” del titolo nel medio periodo, cosa che non può far altro che invogliare all’acquisto… Bella mossa!

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

PCGames.de intervista Stefan Berger

Dopo il recente annuncio dell’Add-On per Gothic 3, World of Gothic e PCGames.de sono riusciti ad organizzare un’intervista lampo a Stefan Berger di JoWooD.

World of Gothic: La domanda di primaria importanza: chi lavora all’Add-On? Già sono in giro diverse speculazioni molto osate. Potresti fare un po’ di chiarezza in merito?

Stefan Berger: Come dovreste già sapere, JoWooD Productions collabora con Spellbound a Gothic 4 ed con un altro team di sviluppatori all’espansione di Gothic 3. In entrambi i casi JoWooD prende parte personalmente alla produzione ed alla definizione del concept. Da parte nostra, è importante che il giocatore percepisca nuovamente il “gothic feeling”…

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Gamona intervista JoWooD riguardo l’Add-On di Gothic 3

Dopo l’inaspettata notizia dello sviluppo dell’Add-On per Gothic 3, “Forsaken Gods“, Gamona.de ha intervistato i responsabili di JoWooD per approfondire il tema.

Gamona.de: Il vostro annuncio sull’espansione di Gothic 3 è stato del tutto inaspettato. Quale sviluppatore si dedicherà della produzione? Spellbound, Piranha Bytes o addirittura un altro team ancora sconosciuto?

JoWooD: Per ora preferiamo non annunciare questo particolare. Abbiamo esplicitamente evitato di nominare lo sviluppatore dell’Add-On nel comunicato stampa, ma nelle prossime settimane vi faremo sapere di più.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Intervista col product manager di JoWooD, Stefan Berger

Ora che il ciclone dopo la separazione tra JoWooD e Piranha Bytes sembra essersi quietato, siamo andati a chiedere spiegazioni direttamente alla JoWooD. È naturale che non verranno svelate cose che ancora non sono definite e sicure al cento per cento, ma siamo riusciti comunque a parlare con Stefan Berger – capoccia del Product Management alla JoWooD – e chiedergli di Gothic 3, del futuro della serie e di cosa ne pensa personalmente. L’intervista è stata condotta dal sempre pungente “meditate”. (Fonte originale)

World of Gothic: Ciao Stefan, prima di tutto una domanda per te e su di te. Chi sei, cosa fai alla JoWooD, qual è il tuo gioco preferito e così via…

Stefan: Mi chiamo Stefan Berger e sono il Product Manager JoWooD responsabile della saga di Gothic (dal secondo episodio in poi). Il mio gioco preferito è Sid Meier’s Colonization, è piuttosto vecchiotto, ma rimane il mio classico preferito in assoluto. Per quanto riguarda i giochi di ruolo mi piacciono le ambientazioni oscure, per cui annovero tra i miei giochi preferiti la serie di Gothic e Baldur’s Gate. Gioco molto volentieri anche a Neverwinter Nights (il primo più add-on e il secondo).

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Intervista col level designer dei Piranha Bytes, Sascha Henrichs

World of Piranha Bytes: Ciao Sascha. Potresti presentarti? Esattamente di cosa ti occupi all’interno dei Piranha Bytes?

Sascha: Mi chiamo Sascha Henrichs e dal 1998 lavoro con i Piranha Bytes come level designer 3D e texture artist. Non mi occupo dei personaggi e delle animazioni.

WoPB: Ti ricordi dei tuoi primi passi con l’animazione 3D? Avevi esperienza quando hai cominciato a lavorare a Gothic 1?

Sascha: No. Mi divertivo a giocherellare con le versioni di prova di 3dsmax e Photoshop. Comprai il mio primo PC un anno prima di iniziare a lavorare per i Piranha. Quel computer era un Intel 486 ed era un buon punto di inizio per imparare ad imparare a sopravvivere in quella pazzia che è il mondo dei computer – o meglio il mondo di “Windows”.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Intervista con il Project Manager dei Piranha Bytes, Mike Hoge

WoPB: Prima di tutto, complimenti per aver trovato un nuovo publisher. Qual è la differenza tra Deep Silver (Koch Media) e Jowood? Come si sono svolte le cose? Avete provato con altri publisher e come avete trovato un accordo?

Mike Hoge: Deep Silver è stata la nostra prima scelta e ci siamo messi d’accordo molto velocemente. Ci sono molte ragioni per cui avere Koch Media come partner avrà dei benefici: prima di tutto, abbiamo già esperienza con Koch Media e sappiamo che ha fatto un ottimo lavoro (nella distribuzione di Gothic 3). In secondo luogo Piranha Bytes e Koch Media condividono la stessa filosofia: il nostro interesse primario è quello di produrre un buon gioco e non quello di “guadagnare soldi rapidamente”. Inoltre, Koch Media non è una S.p.A., per cui non ci sono gli shareholder che possono fare pressioni. In quarto luogo, pensiamo di aver fatto un ottimo accordo per entrambe le parti e il contratto nella sua brevità e trasparenza lo riflettono. Infine: se si lavora con certa gente a volte si sviluppa un certo “buon feeling”. Noi abbiamo questo tipo di feeling e potete solo immaginare quanto questo ci renda felici.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Intervista di gothicz.net a Björn Pankratz

Björn Pankratz, project director dei Piranha Bytes, ha accettato un’intervista con i membri di gothicz.net. L’intervista è in ceco, grazie all’utente di World of Gothic “dark-cz-klaw” è stata tradotta in inglese (e successivamente in italiano dalla nostra collaboratrice di Gothic Italia “Karajan”). (Fonte in inglese) (Fonte originale in ceco)

Gothicz.net: Ciao Björn. Vorresti presentarti? Com’è il tuo lavoro con i PB e come si svolge la tua giornata lavorativa?

Björn Pankratz: Mi chiamo Björn Pankratz e sono il project director e il game designer dei Piranha Bytes. Alcuni dei miei progetti sono Gothic, Gothic 2, La Notte del Corvo e Gothic 3. Il mio ufficio a Essen è situato all’interno di un piccolo complesso. Tra le altre cose mi occupo della direzione generale di Gothic, della composizione dei dialoghi e delle missioni, di garantire la qualità e del gamedesign. Passo gran parte del tempo alla mia scrivania, proprio come la maggior parte delle altre persone che fanno questo tipo di lavoro.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]