Screenshot


Calendario CSP: 19 dicembre 2022

Oggi il CST, dopo due anni, ritorna a parlaci del covo dei ladri di Orbasan. In Gothic 3 vanilla il suo covo era quasi spoglio e la sua storia inesistente… oggi il tutto ha preso una bella forma!

Questa grotta è abitata da un tipo sinistro. Lo conoscete già: nel 2020 vi avevamo presentato le vesti del brigante Orbasan. Al tempo la sua caverna era quasi completamente vuota. Nel frattempo, l’abbiamo quasi completamente arredata e abbiamo scritto la storia di Orbasan e la sua banda di furfanti.


< Torna alla pagina del calendario natalizio.


Calendario CSP: 18 dicembre 2022

In questa casella il CST ci tiene a ribadire che la loro priorità è stata e sarà:
“non ci viene l’aggettivo ma comunque c’è lo dicono loro!”.

Sin dalla nascita del CSP, il nostro intento principale è sempre stato trasformare Gothic 3 nel gioco che avrebbe dovuto essere fin dal primo giorno. Vogliamo mantenerne il carattere e le idee, ma anche assicurarci che siano garantite la continuità, l’unicità e la qualità dei predecessori. Grazie a questo nuovo menù principale, la nostra aspirazione è ben chiara ancor prima di iniziare il gioco.

Questo elemento non è ancora definitivo, quindi ricordatevi che potrebbe cambiare in base ai progressi nello sviluppo.


< Torna alla pagina del calendario natalizio.


Calendario CSP: 17 dicembre 2022

Anche in questa casella, i mercanti del reame sono una simpatica tradizione del calendario natalizio del CST.
Siamo giunti al sesto round!


Anche Abbas manda i suoi schiavi a scavare alla ricerca di artefatti quando c’è poco lavoro ai pozzi. È per questo che a volte potrebbe averne qualcuno in vendita.
Flint e sua moglie gestiscono la locanda “Alla bestia d’ombra affamata”. Oltre a offrire cibo e bevande, Flint sa molte cose sugli abitanti di Faring
Il cacciatore Jens offre archi e frecce fatti a mano. È molto interessato ad acquistare trofei di ogni genere di animale.
Morgana, una delle seguaci di Torn, sa tutto di piante ed erbe, nonché delle pozioni che si possono realizzare con esse.
Il fabbro Thorek non è molto amichevole, ma in cambio di un bel gruzzoletto sarà disposto a fare affari e insegnare qualche trucco del mestiere.

< Torna alla pagina del calendario natalizio.


Calendario CSP: 16 dicembre 2022

Come ben sapere, il CST oltre a migliorare Gothic 3 vanilla, negli anni ha anche aggiunto molti nuovi contenuti; uno dei più mastodontici è la ricostruzione del porto della capitale Vengard.

Vi avevamo già presentato il nuovo porto di Vengard e i suoi edifici. Nel frattempo, il nostro interior designer si è dato da fare e ha dotato quasi tutti gli edifici del porto di arredamenti adatti. Date un’occhiata voi stessi:


< Torna alla pagina del calendario natalizio.


Calendario CSP: 11 dicembre 2022

Il team del CSP, in questa casella ci mostra che nel corso dello sviluppo di diversi contenuti, hanno adoperato più volte la “chirurgia estetica” per migliorare sopratutto i volti di alcuni personaggi, che inizialmente sembravano andare bene ma successivamente hanno modificato per una resa migliore.< Nelle prime fasi del CSP, abbiamo creato un sacco di contenuti che poi siamo andati a rimaneggiare nel corso dello sviluppo, in quanto non si adattavano più allo stato corrente del progetto o per problemi vari. Nel caso di Uruquart, un PNG che incontrerete nel gioco, il cambiamento è dovuto a un bug: non riusciva a muovere le labbra. Nel sistemare il problema, gli abbiamo fatto anche un lifting.  
Vecchio volto CSP
Nuovo volto CSP
  < Torna alla pagina del calendario natalizio.  

Calendario CSP: 10 dicembre 2022

Tutti apprezzeremo di questa casella, la cura nei dettagli che il CST da anni ci mette per migliorare le vesti delle danzatrici del Varant!

Le danzatrici del Varant indossavano tutte gli stessi abiti nella versione base di Gothic 3, il che faceva sembrare che ci fosse una sorta di uniforme. Nella casella 21 del calendario dell’avvento 2021 vi avevamo già mostrato un nuovo abito per loro. Ora ne abbiamo aggiunto un altro, anche questo piuttosto succinto, ovviamente a causa delle temperature estremamente alte del Varant.



< Torna alla pagina del calendario natalizio.