Notizie


Piranha Bytes Italia per il 20esimo Anniversario dei Piranha Bytes!



Il mese scorso ci ha contattato un ragazzo polacco, appassionato dei titoli targati Piranha Bytes dopo aver notato l’inizio della nostra collaborazione con il team di sviluppo di “La Storia di Khorinis”.

Ci è stato proposto di registrare un video messaggio dedicato ad una importante ricorrenza: il 12/10/2017 i Piranha Bytes avrebbero compiuto 20 anni di carriera.

In occasione di questa importante pietra miliare voleva che anche noi italiani collaborassimo assieme ad altre comunità d’oltralpe per inviare uno speciale video d’auguri direttamente nelle mani degli interessati.  



Quale ulteriore coincidenza, forti e consapevoli di avere appena lanciato il nostro nuovo sito, abbiamo pensato di mostrare tutta la nostra passione creando per l’appunto una corposa clip che mostrasse cosa è uscito dalla fucina tricolore in onore dei “creatori della leggenda”…

Ecco il montaggio completo che attraverso Dawid Ignasiak ed il team di “Gothic Forever” è pervenuto ai festeggiati. Agli impazienti consiglio un veloce salto al minuto [10:35] per dare un’occhiata di cosa e quanto siamo e SIETE stati partecipi… Non preoccupatevi, la nostra parte è sottotitolata in inglese!

E di seguito non poteva mancare il nostro spezzone, che senza finta modestia riteniamo sia di ottima fattura 😛 appositamente caricato sul nostro canale, in calce.



Rinnoviamo i ringraziamenti a Dawid Ignasiak e “Gothic Forever” che ci hanno reso partecipi di questo progetto per il lieto evento ed ovviamente ai più grandi festeggiati di questi giorni: i Piranha Bytes!

…E timidamente incrociamo le dita sognando un nuovo capitolo di Gothic!

Elex – Guida all’acquisto in Italia!

ELEX Logo
Piranha Bytes logo

AGGIORNAMENTO INFORMAZIONI!

Visto che ci sono state molte domande riguardo le chiavi della versione fisica e sull’esatta ora di uscita di ELEX, eccoci qui a porvi rimedio:

“Dov’è la key nella versione Collector’s e Standard Edition?”
Troverete la vostra chiave sotto il DVD. Semplicemente staccatelo delicatamente e avrete lì la vostra chiave Steam.

“Quando possiamo giocare a ELEX?”
ELEX sarà giocabile/scaricabile alle 19 (CET / Europe).


Mancano sette giorni all’uscita di Elex e visto le scarse informazioni sulle versioni che saranno disponibili in Italia, anche dopo le svariate richieste da parte della nostra community italiana è doveroso fare un piccolo quadro sulla situazione.

Elex sarà disponibile in Italia il 17 ottobre 2017 per Pc, PS4 e Xbox One con lingua parlata in inglese e con i sottotitoli e l’interfaccia in italiano. Le versioni disponibili in Italia come per il resto del mondo, sono 3 e possono essere già preordinate dai vari siti specializzati oppure in quelli on-line come ad esempio Gamestop.it, Amazon.it e simili.

  • La versione digital delivery solo per Pc al prezzo di 44,99€ su Steam e su Gog.com.
  • La versione fisica “Standard Edition” è disponibile per tutte e tre le piattaforme, il classico DVD case con il libretto di istruzioni e i 4 DVD per l’installazione al prezzo di circa 49,99€ per la versione Pc e 54,99€ per entrambe le versioni console (il prezzo può variare per tutte le versione di qualche euro), dipende dal punto vendita e dagli sconti che fanno sulle spedizioni e altre offerte.
  • La versione fisica “Collector’s Edition”, è disponibile per tutte e tre le piattaforme, al prezzo di circa 109,99€ per la versione Pc e 119,99€ per entrambe le versioni console (il prezzo può variare per tutte le versione di qualche euro), dipende dal punto vendita e dagli sconti che fanno sulle spedizioni e altre offerte.

    I contenuti all’interno della “Collector’s Edition” sono:
    • Una statuetta di 10 cm di un mago Alba;
    • Un amuleto con la forma di un drone da combattimento;
    • Una mappa in tessuto che mostra il mondo di Magalan;
    • La “colonna sonora” su CD;
    • Il “dietro le quinte” su CD;
    • Un artbook a colori;
    • Il manuale del gioco;
    • E ovviamente il gioco diviso in 4 DVD per l’installazione.

Ecco un immagine appositamente editata in italiano con il contenuto ben visibile della “Collector’s Edition”:

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

Elex: miglioramenti al motore, critiche alle animazioni e ‘schifosi’ DLC

Logo PC Games Hardware

Vi segnaliamo questa breve intervista di PC Games Hardware, rilanciata da World of Elex, in cui si tratta – tra le altre cose – dell’approccio dei Piranha Bytes nei confronti di Downloadable Content (DLC) ed Add-On. Di seguito la traduzione in italiano dell’articolo.

Screenshot di Elex

L’ormai prossimo 17 ottobre verrà pubblicato Elex, l’ultima produzione degli “esperti di RPG”, i Piranha Bytes. Siamo riusciti a parlare di questo imminente evento con Philipp Krause, programmatore capo, e Björn Pankratz, project manager, trattando temi sul fronte tecnologico ed altri dettagli, come quello dei DLC.

PC Games Hardware: Quali sono le grandi differenze tra “Risen 3” ed “Elex”, dal punto di vista del motore di gioco?

Philipp Krause: Molte delle differenze si nascondono sotto al cofano, non si notano particolarmente. Ad esempio riguardano l’intelligenza artificiale o l’interfaccia grafica. In generale comunque la maggior parte della pipeline di rendering è stata riscritta ed è allo stato dell’arte, non ha nulla da invidiare ad altri sistemi. Ad esempio, abbiamo il supporto all’illuminazione volumetrica e l’illuminazione globale, alla quale si aggiunge il physically based rendering. Abbiamo modificato molto di come venivano rappresentati capelli e pelle, oppure il sistema di renderizzazione delle nuvole. Abbiamo riscritto da capo i liquidi e simuliamo i corsi d’acqua dalla fonte al mare. Oltre a questo ovviamente lo streaming senza tempi di caricamento. In “Risen 3” avevamo isole separate, qui invece abbiamo un unico mondo senza caricamenti.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Elex vince il premio BÄM!

“Meglio tardi che mai”, dal nostro web partner World of Elex, apprendiamo una bella notizia…

Il sito ufficiale su Facebook ha annunciato che l’RPG in arrivo dei Piranha Bytes ha vinto il “BÄM Award” nella categoria “Most Wanted PC Game” (giochi più attesi).

A presentare il  “BÄM Award” è l’editore di una rivista tedesca, Computec Media Group. I vincitori nelle categorie sono scelte dai lettori della loro rivista.

ELEX – La fazione degli Alba

Dove il meteorite ha portato distruzione, ha anche fatto un dono del futuro alle genti di Magalan: l’Elex. Imbrigliare il suo potere per la tecnologia è stato solo l’inizio. Col consumo dell’Elex puro le persone di Magalan possono diventare più forti, pensare con maggiore chiarezza ed essere liberi dalle emozioni.
Con costanza e guidati dalla loro base nella montagne di Xacor, gli Alba hanno esteso i loro territori su Magalan. Reclamano tutto l’Elex come loro diritto. Gli Alba sono sicuri che la sola forza può salvare il mondo e i deboli debbano essere sacrificati perché Magalan sopravviva.

Gli Alba sono la fazione di provenienza del nostro personaggio, di nome Jax, e non ci si potrà arruolare di nuovo tra le loro fila: essendo considerato un fallimento e quindi un debole, gli Alba non accetteranno il ritorno dell’eroe che quindi dovrà farsi strada in Magalan guadagnandosi la fiducia di una delle altre tre fazioni di cui gli Alba sono nemici.


Torna alla pagina delle fazioni di ELEX.


Sezioni: 

ELEX: I Piranha Bytes parlano della versione polacca migliorata e delle 100+ ore di gioco!

I Piranha Bytes, uno studio di sviluppo tedesco famoso fra i fan per i propri giochi di ruolo. Hanno rilasciato giochi celebri, sebbene non privi di difetti, come Gothic 1, 2 e 3 e Risen 1, 2 e 3.

Ora, tuttavia, han deciso di cambiare ambientazione per ELEX, puntando su uno scenario fantasy fantascientifico. Il titolo del gioco fa riferimento a una risorsa rara e preziosa, comparsa sul pianeta dopo l’impatto di un meteorite, che ha fatto regredire la civiltà.

 

L’ELEX è utile in vari modi, in quanto consente di usare la magia e di dar potenza alle macchine, ma rende anche gli uomini privi d’emozioni. Il gioco inizia quando il protagonista, preimpostato e facente parte della fazione degli Alba, si ritrova lontano da casa e impossibilitato ad accedere all’ELEX. A causa di ciò, prova per la prima volta delle emozioni.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

Elex – Anteprima della comparazione grafica minima e massima con Pc a 4K

Candyland, canale Youtube affiliato a GameStar-PCs & Notebooks è specializzato nel settore dei videogames e nella comparazioni tra piattaforme e configurazioni hardware e settaggi, ha avuto l’opportunità di mostrare una comparazione grafica di una versione preview/test di ELEX. La versione preview assomiglia alla versione di lancio, ma non è ancora definitiva, quindi potrebbe presentare bug già in via di risoluzione. Non trattandosi della versione finale, ci potrebbero essere piccole differenze nel prodotto finito.
Il video è stato registrato con risoluzione 4K UHD.

Il sistema usato in questo video:

  • Intel Core i7 6700K 4.00 GHz,
  • *16 GB DDR4 RAM,
  • *Nvidia GeForce GTX 1080 Ti,
  • *MSI Z170A PC Mate Mainboard,
  • *Windows 10 Pro 64bit.
Sezioni: 

Multiplayer.it: il portale Piranha Bytes italia è on-line!

Il noto portale di videogiochi Multiplayer.it ha pubblicato la notizia dell’apertura del portale Piranha Bytes Italia ad un mese dal rilascio ufficiale di ELEX, l’ultimo gioco della software house tedesca. Lo stesso portale ospita il forum ufficiale della community italiana dei Piranha Bytes dove potrete mettervi in contatto con noi, avere supporto sia tecnico che per problemi di gioco, scambiare opinioni e discutere delle notizie che noi prontamente traduciamo in italiano e pubblichiamo qui.

ELEX – La fazione dei Chierici

Ignadon, la regione in cui è caduto il meteorite, è caratterizzata da una costante attività vulcanica. Considerata ormai priva di vita, è divenuta per i Chierici il nascondiglio perfetto in cui far crescere il proprio potere.
Seguaci del dio Calaan, considerano un atto peccaminoso il consumo di Elex in qualsiasi forma, utilizzandolo piuttosto per alimentare le proprie macchine. Guardiani della tecnologia di Magalan, adorano Calaan, le armi al plasma, i mech e il potere dell’industria. Dalle ceneri sorgerà una nuova Magalan, persino più avanzata di prima.


Torna alla pagina delle fazioni di ELEX.


ELEX – La fazione dei Fuorilegge

Il deserto di Tavar – caldo, polveroso e letale. Al termine dei conflitti territoriali, questo buco dimenticato da Dio era l’ultimo posto che qualcuno volesse chiamare casa.
Vista la mancanza di alternative, però, i sopravvissuti indigenti e gli esiliati si sono rifugiati qui e hanno unito un po’ alla volta le forze, diventando un’unica e pericolosa fazione: i Fuorilegge.


Torna alla pagina delle fazioni di ELEX.