Notizie


ELEX Fanart Competition

ELEX Logo
Piranha Bytes logo

Nella pagina ufficiale di facebook dei Piranha Bytes relativa al nuovo titolo in sviluppo Elex, in collaborazione con il sito dedicato che noi conosciamo, Piranha Fanart Portal da oggi è disponibile un contest davvero carino.
Ecco nel dettaglio come partecipare… affrettatevi!

Partecipate alla ELEX FANART COMPETITION per avere una chance di vedere il vostro artwork nel gioco!

Compito
Disegna un poster di propaganda per ELEX, per la Gilda dei Chierici (origine “Guild of the Clerics”).
Sentiti libero di usare degli slogan, come ad esempio “Calaan ci porta alla salvezza!”. Tutti gli slogan devono essere in Inglese.

Come partecipare?
La competizione inizia oggi e termina il 30 Novembre 2015, alle 23.59 CET.
I partecipanti devono mandare i loro artwork nei formati .JPG e .TGA via e-mail al seguente indirizzo:
[email protected]
Tutti i lavori, completi, devono essere ricevuti prima della fine del periodo valido, ovvero prima delle 23.59 del 30 Novembre 2015.

Il premio
L’artwork del vincitore diventerà un poster nel mondo di gioco.
Il secondo premio è un Artbook di ELEX con le firme dei Piranha e un poster di ELEX incorniciato.
Il terzo premio è un poster di ELEX incorniciato.

Riguardo i Chierici…
I Chierici vivono in una regione vulcanica chiamata Ignadon e sono una tribù di “Tecnomaghi” altamente industrializzati.
Hanno prestato voto per combattere in nome del loro dio, Calaan, ma anche alla scienza e alla produzione di potenti guerrieri meccanici.
Stanno cercando di mettere assieme un potente esercito per fare piazza pulita degli Alba (“Dominati dall’Elex” origine “Elex-Ridden Albs”) dalle loro terre.
Credono fortemente nel valore del mantenere puro il proprio corpo, ragion per cui rinnegano ELEX.
Cercano di convertire la gente libera al loro credo, promettendo loro salvezza.

Per favore leggete attentamente le seguenti regole e guide linea:
http://www.piranha-bytes.com/docs/Teilnahmebedingungen_ELEX_Wettbewerb-2015.pdf

Nota bene: La versione in inglese del regolamento è disponibile dalla quinta pagina.

Sezioni: 

6 cose che chiunque dovrebbe sapere di ELEX

GameStar.de ha pubblicato un’anteprima dedicata a ELEX, dopo una conversazione di un paio d’ore in compagnia dei Piranha Bytes, puntando l’attenzione su alcuni suoi elementi fondamentali. Di seguito la traduzione.


I Piranha Bytes si sono stufati del solito fantasy. Questo è quanto ci rivela il Creative Director Björn Pankratz durante la nostra intervista esclusiva: “Da otto anni abbiamo il desiderio di fuggire dalla prigionia del fantasy. Abbiamo finalmente l’occasione di realizzare qualcosa che non giri attorno solo a sgabelli di legno, botti ed ammennicoli medievali. Queste cose stancano – non solo per chi gioca, ma anche per chi sviluppa“. Di seguito, vi anticipiamo alcuni degli elementi fondamentali del nuovo gioco di ruolo.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

GamePressure intervista Bjorn Pankratz su ELEX

GamePressure ha avuto l’occasione di intervistare Bjorn Pankratz, game director di Piranha Bytes, e di chiedergli alcuni chiarimenti sul loro prossimo RPG, ELEX.


“SE AVESSIMO DOVUTO FARE UN ALTRO GOTHIC,
CI SAREMMO SENTITI IN GABBIA!”

GamePressure: C’è una grande fanbase della vostra saga Gothic, specialmente in Europa, che ha continuato a chiedere qualcosa di nuovo con quel titolo. Avete mai pensato di continuare con la saga di Gothic o ELEX era già il vostro obiettivo principale?

Bjorn Pankratz: Se chiedi a tre persone quali sono le cose migliori di Gothic, avrai cinque opinioni diverse. Il punto centrale che abbiamo riscontrato è “l’atmosfera del gioco era ottima”. Abbiamo analizzato i nostri precedenti titoli e pensiamo che ci sono molte situazioni sorprendenti. Ora vogliamo inserire, tutte insieme, quelle affascinanti situazioni in un unico gioco. Il motivo per cui non facciamo un altro Gothic è che vogliamo fare proprio ELEX.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

ELEX – videoanteprima di Multiplayer.it

Il creatore di Gothic e Risen prova a dare spazio alle sue idee con una nuova proprietà intellettuale. Parliamo di ELEX, nuovo action RPG nel cantiere dei Piranha Bites. Pierpaolo Greco di Multiplayer.it ci racconta in video tutto quello che è riuscito a carpire dalla presentazione a porte chiuse a cui ha partecipato durante il GamesCom.

Sezioni: 

ELEX – anteprima di Multiplayer.it

In occasione del GamesCom, i Piraha Bytes hanno presentato il nuovo videogioco a cui stanno lavorando, ELEX. Multiplayer.it era presente alla conferenza e ha pubblicato un’anteprima, di cui vi proponiamo un estratto.

Stavolta però le cose sembrano nascere con presupposti molto diversi dal passato a partire dalla nuova partnership con Nordic Games che ha permesso alla software house di lasciarsi alle spalle Koch Media e la travagliata promozione di Risen per dedicarsi anima e corpo al titolo che avrebbe da sempre voluto sviluppare. Niente più compromessi, obblighi contrattuali o limitazioni alla creatività ma carta bianca su ogni aspetto…

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

ELEX, il nuovo gioco firmato Piranha Bytes!

ELEX Logo

Dopo le varie voci e ipotesi degli ultimi giorni, l’annuncio è ufficiale: il titolo del nuovo gioco dei Piranha Bytes è ELEX!

Sulla sua pagina Facebook, il team ha pubblicato questa dichiarazione:

Nordic Games collabora con Piranha Bytes per lavorare al loro primo progetto congiunto. La pubblicazione del videogioco di ruolo open-world ELEX è prevista per l’inverno 2016/2017 per PC e per le piattaforme console della generazione attuale (PlayStation 4 e Xbox One).
“Oltre all’entusiasmo per la collaborazione con Nordic Games, siamo molto contenti di avere un’ampia libertà creativa per ELEX, che è un fattore molto importante per noi” ha detto Björn Pankratz, Game Director dei Piranha Bytes. “Non vediamo l’ora di mostrarvi un’esperienza di gioco completamente nuova, con un’ambientazione fresca, nuovi asset e un sacco di possibilità.”
ELEX è un rpg d’azione prodotto dai creatori della serie di Gothic, ambientato in un nuovo universo post-apocalittico ‘science-fantasy’ che immerge il giocatore in un enorme mondo aperto, pieno di personaggi originali, creature mutanti, profonde scelte morali e potenti azioni.


Di seguito vi segnaliamo i link:


Infine vi proponiamo le prime immagini, che finora erano apparse sfocate sullo sfondo del sito di ELEX!


Informazioni sul nuovo progetto di Piranha Bytes!

Piranha Bytes logo

Nel forum di World of Risen, è stata creata una discussione dove vengono raccolte le informazioni sul nuovo progetto di Piranha Bytes, sulla base delle dichiarazioni fatte dai membri di Piranha Bytes o da Deep Silver nelle sezioni tedesca e inglese.

Periodicamente aggiorneremo la lista, colorando le informazioni più recenti .

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Sezioni: 

I Piranha Bytes stanno lavorando a un nuovo titolo GDR!

Michael Rüve, Managing Director dei Piranha Bytes.
Michael Rüve, Managing Director dei Piranha Bytes.

Sul sito specializzato di DSOGaming, altre conferme ufficiali dimostrano che i Piranha Bytes stanno lavorando a qualcosa – e queste ultime, oggi, arrivano direttamente dal direttore amministrativo del team. Niente di nuovo, visto che non si sbottona più di tanto, ma possiamo leggere qualche piccolissimo dettaglio in più…

Il Managing Director di Piranha Bytes ha confermato che la compagnia sta attualmente lavorando su di un nuovo titolo GDR. Sebbene non si conosca molto di questo progetto GDR, sappiamo che Piranha Bytes ha implementato una migliore navigazione tecnica per i PNG e un animazione per il materiale in stoffa ed è stata implementata una soluzione per l’illuminazione di buon impatto visivo.

Ovviamente, questo nuovo progetto GDR è ancora nelle prime fasi di sviluppo, ma è bello sapere che Piranha Bytes sta lavorando a qualcosa. Sì, Risen 2 aveva diversi problemi di gameplay, e non era ottimizzato per la piattaforma Pc, ma non possiamo negare il fatto che ci fosse del potenziale. Dopotutto, il primo Risen era stato un gioco fantastico, conprovando che la Piranha Bytes era ben più che capaci di offrire un titolo completo.

Tenendo conto che Piranha Bytes non ha condiviso nessuna informazione addizionale sul suo nuovo GDR, possiamo facilmente dedurre che lo ritroveremo anche sulle piattaforme console di nuova generazione.

Sul forum di World of Risen, quest’ultimo scrive che sarà sempre Deep Silver il produttore e – come riportato sul nostro sito nelle ultime notizie – al 99.9% il nuovo titolo sarà il terzo capitolo della saga di Risen!