Piranha Bytes Italia


Calendario CSP: 1 dicembre 2014

Anche su Piranha Bytes Italia si apre il nuovo calendario natalizio dedicato al Community Story Project! A causa degli impegni del vostro staff preferito, abbiamo deciso di pubblicare 4 caselle per volta… e quindi si inizia!
La prima casella è dedicata alla magia di Gothic 3 ed è accompagnata da un video.

Il potere degli elementi
I dettagli sono quel qualcosa in più che molti fan apprezzano in Gothic. Sfortunatamente, se ne trovano ben pochi in Gothic 3. Un esempio è l’uso della magia da parte dei personaggi. “In che senso?”, vi chiederete, e a ragione. Non ci sono forse maghi più che a sufficienza, che se ne stanno lì a fare più magie che Harry Potter in tutti e otto i film messi insieme? Ma è proprio questo il punto cruciale della questione. È vero, i maghi in Gothic 3 fanno ampio uso della magia, ma sembrano essersi dimenticati delle rispettive specializzazioni. Proprio come un insegnante di fisica di solito non dà lezioni di musica, anche un mago dell’acqua, ad esempio, tendenzialmente non usa le palle di fuoco. L’unica eccezione sono i maghi dell’acqua in Gothic 3. I nostri scripter hanno individuato il problema e hanno assegnato un incantesimo del rispettivo elemento a ciascun mago.

Traduzione italiana di -Henry-.


< Torna alla pagina del calendario natalizio.


CSP – Vacanze a Myrtana 2°

L’autunno mantiene una salda presa sull’emisfero settentrionale, la natura si sta preparando all’inverno imminente e la maggior parte della vita quotidiana ha luogo al chiuso. Cosa c’è di meglio in tal caso di un’accogliente taverna?
HerrFenrisWolf del CST ha girato le taverne di tutta Myrtana per tutti voi e ha scritto un resoconto di ciò che ha incontrato e scoperto durante il suo viaggio! Continua così la serie Vacanze a Myrtana.

È ora, il caldo sole del nostro Signore Innos si sta levando alto nel cielo e i giorni sono lunghi. Se non ci fosse questa dannata guerra, staremmo nei campi a raccogliere il fieno con la nostra falce e nei recinti del bestiame a fare provviste per l’inverno, quando i venti gelidi si alzano dalle montagne del Nordmar e soffiano fin qui, nelle terre di mezzo.

Ma, purtroppo, la guerra è in corso. La maggior parte dei campi è poco sfruttata, i braccianti sono stati chiamati alle armi e pochi sono ritornati. Chi di noi non è ancora sotto il giogo degli Orchi, non è caduto nelle mani degli Hashishin o non si è nascosto nei campi ribelli, può permettersi ancora qualche svago. Racimoliamo qualche moneta e andiamo per taverne!

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

Patch Amatoriale di Frank-95 (aka Francesco Pudda)

Vi ricordate di Frank-95? Non è mai stato tanto attivo sul nostro forum ufficiale, ma per quel poco l’abbiamo conosciuto come un ambizioso modder della saga di Gothic.

Sicuramente non ricorderete che per un paio di anni aveva iniziato a lavorare ad un mega progetto, che poi abbandonò. Il suo problema è che voleva fare una modifica inizialmente piccola che mano mano si era evoluta divenendo (nella sua testa) una modifica enorme. Ovviamente essendo da solo non è riuscito a completarla per ovvi motivi: avrebbe impiegato anni e magari si sarebbe stufato e avrebbe abbandonando tutto. Qualche mese fa a sorpresa si è preso una specie di rivincinta, decidendo di ricominciare ponendosi delle linee guida.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Botta e risposta tra WoG e CST – 1

Molti fan di Gothic che stanno lavorando al Community Story Project provengono dal forum World of Gothic e continuano a prendere parte alle discussioni con gli altri utenti, rispondendo anche ad alcune delle domande poste. Trattandosi di topic con davvero parecchie pagine, per lo più in tedesco, il CST ha pensato di riportare sul loro sito, ad intervalli irregolari, le domande e le risposte più importanti, per tutti i giocatori che stanno seguendo il loro progetto. Ecco il primo giro di domande / risposte.

World of Gothic: Il Community Story Project collegherà Gothic e Risen?

TrueCore: : No, non vogliamo collegarli. Non c’è un vero motivo per farlo. Per il Community Story Project la saga di Gothic finisce con Gothic 3 e non abbiamo preso in considerazione Forsaken Gods, Arcania o Risen.

Jünger des Xardas: Naturalmente questo non vale per eventuali Easter egg e allusioni.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

World of Risen intervista Piranha Bytes

In occasione del Gamescom 2014, il sito World of Risen ha intervistato alcuni membri del team Piranha Bytes.

World of Risen: In alcune interviste passate, avete dato l’impressione che Risen 3 fosse la fine della serie. Ora ci sarà un nuovo franchise? Chi ne avrà i diritti?

Björn: Posso solo dire che il nostro futuro non è ancora delineato con certezza. Naturalmente abbiamo alcune idee e stiamo testando parecchie cose. Ma non possiamo dirvi ora quali saranno definitive. È troppo presto per quello, abbiamo appena terminato Risen 3. E che Risen 3 è la conclusione della storia… non so da dove viene questa affermazione. L’abbiamo davvero pronunciata? Con Risen, abbiamo creato un universo in cui ci troviamo molto a nostro agio come sviluppatori. Nel terzo capitolo, abbiamo radunato insieme tutte le cose di questo universo e siamo convinti del risultato. Ma non è ancora stabilito cosa faremo successivamente.

Jenny: Quel che abbiamo dichiarato è che avremmo narrato una storia e che si sarebbe conclusa. Ma questo non significa che dobbiamo chiudere anche con quell’universo. Certamente ci sono sempre domande rimaste senza risposta.

Harry: : Meno male, credevo di esser io l’idiota che ha detto che la serie di Risen sarebbe finita.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

Prima patch per Risen 3!

Vi abbiamo appena avvisato che sarebbe uscita una patch… ed eccola disponibile, su segnalazione di Deep Silver.

Come da anticipazioni, la patch corregge il “multicore bug” del videogioco, mentre, purtroppo, non sono inclusi altri miglioramenti o correzioni.

Chi possiede la versione Steam di Risen 3, avrà un aggiornamento automatico, mentre chi ha la versione DRM-free deve scaricare la patch da questo indirizzo e applicarla manualmente al gioco.

Sezioni: 

Risen 3: in arrivo una patch per il bug multicore

Chi possiede una CPU di fascia alta che ha più di 10 core sotto Windows (inclusi i core virtuali con Hyper-Threading) avrà riscontrato un bug che manda in crash Risen 3 al suo avvio.

Finora erano disponibili solo espedienti che diminuiscono le prestazioni globali (ad es. riducendo la quantità di core allocati al processo del gioco da Windows) e che abbiamo riportato in calce alla notizia.

World of Risen ci segnala un messaggio scritto da Michael Rüve nel forum, secondo il quale è già stata inviata a Deep Silver una patch che corregge questo bug. Adesso spetta a Deep Silver controllare la patch e pubblicarla.

Perciò ci aspettiamo che la patch sia disponibile a breve, ma, per il momento, non sappiamo se risolverà altri problemi.


ESPEDIENTI in attesa della patch:

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

CSP – Vacanze a Myrtana 1°

Anche se le condizioni atmosferiche suggeriscono qualcosa di diverso, siamo in estate e questo significa vacanze! Il CST ci invita a fare un viaggio nella nuova serie “Vacanze a Myrtana“, che presenta i luoghi più interessanti di Gothic 3 per chi cerca svago. Di seguito la prima parte del tour.

1. LA SPIAGGIA DI ARDEA

Ardea è collocata su un’immensa scogliera a strapiombo. Ai piedi di questo strapiombo c’è una bella spiaggia, che emana un’atmosfera speciale soprattutto alle prime luci dell’alba. Con la sua enorme quantità di sabbia, la maggiore al di fuori del Varant, questa spiaggia offre sufficiente spazio per nuotare indisturbati.

La costa alta di Ardea alle primi luci dell'alba
La costa alta di Ardea alle primi luci dell'alba
[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: ,

Bestiario – Signore delle Ombre

Signore delle Ombre

Nonostante Risen 3 sia già disponibile da qualche giorno, continuano ad uscire informazioni sul gioco. Stavolta World of Risen ci presenta una creatura che ormai sappiamo tutti essere fondamentale nella trama.

Guai a chi incontra uno dei Signori delle Ombre! Sono spiriti, demoni e maghi in una forma unitaria e ciò li rende i nemici più pericolosi di tutto Risen 3: Titan Lords. Ognuno di loro è unico e produce un effetto particolare sulle zone circostanti. Scontrarsi con loro è quasi un’impresa folle!
Se oserete affrontarli, dovrete aspettarvi una raffica di trucchi sporchi e di attacchi magici. Essi sono considerati i dominatori del Mondo delle Tenebre e causano terrore e disperazione in qualsiasi creatura nelle vicinanze, anche se non dovesse mai incontrare direttamente un Signore delle Ombre.
E proprio quando vi sembrerà di aver sconfitto questo inquietante nemico, vi sottrarrà la vostra forza vitale per rigenerarsi. Perciò pensateci due volte prima di provocare un Signore delle Ombre!


Torna alla pagina del bestiario di Risen 3.