Screenshot


Ripulito come una nave in bottiglia – Anteprima di Risen 2

Alla fine di settimana scorsa il sito GameStar ha pubblicato online una lunga anteprima di Risen 2 – Dark Waters, insieme a nuove immagini, alcune delle quali già note, ma di bassa qualità.
Abbiamo pubblicato solamente oggi la notizia per presentarvi l’intero articolo, tradotto dal tedesco in italiano, con gli screenshot ad alta risoluzione e i nuovi artwork. Godetevi il pacchetto completo!

Le istruzioni dei Piranha Bytes per Risen 2 sono come segue: dapprima navigazione attenta tra gli scogli, dopodiché spiegare le vele decisionali del gioco di ruolo. Abbiamo dato un’occhiata all’ultimo modellino.

Un coccodrillo.

Sarebbe stato troppo bello in effetti: sebbene siamo riusciti a metter mano a Risen 2 per farci un’idea della grafica e dei controlli, non abbiamo avuto il permesso di dedicarci alla storia del gioco. “Abbiamo ancora così tanto da raccontare, non possiamo rivelarvi tutto da subito“, ci frena il producer Roman Grow. “Tutte le feature di base sono state implementate, ma siamo ancora in mezzo ad un processo di raffinamento durante il quale modificheremo molti dettagli. Non possiamo rivelarvi molto semplicemente perché da domani potrebbe essere radicalmente diverso. Ci prendiamo tutto il tempo che ci serve per rendere Risen 2 perfetto“, aggiunge.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: ,

Descrizione di oggetti ed armi

Sempre nel fan site russo dedicato a Risen 2, sono state riportate le descrizioni di armi ed oggetti leggendari disponibili nella rivista GameStar di maggio e che si riferisco solo allo stato attuale di sviluppo del gioco (le descrizioni potrebbero cambiare a discrezione degli sviluppatori).

Nota. Le seguenti informazioni non sono ufficiali anche se corrette (ovvero, la loro pubblicazione non è stata concessa da parte di GameStar o Deep Silver al fan site russo, fonte delle notizie pubblicate), e Risen Italia si limita esclusivamente a riportarle cosí come sono sul sito al solo scopo informativo per gli utenti.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: ,

Ulteriori screenshot da GameStar

Come riferito nella precedente notizia, la versione integrale dell’articolo della rivista GameStar di maggio sarà presto disponibile. Prima di riportare i contenuti di questo articolo, comprese le descrizioni, le statistiche e le altre informazioni, rendiamo disponibili le scansioni dei nuovi screenshot inclusi nell’articolo ed effettuate dai nostri amici russi. Considerate che il gioco è ancora nello stadio pre-alpha.

Nota. Le seguenti informazioni non sono ufficiali anche se corrette (ovvero, la loro pubblicazione non è stata concessa da parte di GameStar o Deep Silver al fan site russo, fonte delle notizie pubblicate), e Risen Italia si limita esclusivamente a riportarle cosí come sono sul sito al solo scopo informativo per gli utenti.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: ,

Nuovo screenshot da GameStar

Sul fan site russo di Risen 2 è stato pubblicato in anteprima uno screenshot contenuto nel prossimo numero di GameStar. Oggi, nelle mani dei fan russi, è pervenuta una versione riassuntiva di un articolo del numero di maggio. La sintesi presenta solo i contenuti piú importanti e le migliorie grafiche del gioco, ma verrà rilasciata successivamente. Ora pubblichiamo solo uno degli screenshot. Il primo della lista è il leviatano: non è proprio cosí carino come ci si aspettava!

Nota. Le seguenti informazioni non sono ufficiali anche se corrette (ovvero, la loro pubblicazione non è stata concessa da parte di GameStar o Deep Silver al fan site russo, fonte delle notizie pubblicate), e Risen Italia si limita esclusivamente a riportarle cosí come sono sul sito al solo scopo informativo per gli utenti.




Riportiamo anche il concept art dell’eroe pubblicato sullo stesso fan site russo.




Sezioni: 

Esclusiva: il nuovo eroe di Risen 2

In esclusiva italiana, siamo orgogliosi di potervi finalmente presentare un aggiornamento interessante per quanto riguarda lo sviluppo di “Risen 2 Dark Waters”, al quale i Piranha Bytes stanno continuando a lavorare e che probabilmente sarà pronto per la pubblicazione alla fine dell’anno corrente o all’inizio del 2012.

Dopo gli articoli di preview dei giorni scorsi, fin’ora abbiamo visionato solo qualche artwork/screenshot, con alcuni dettagli del gioco e di quella che sarà la nuova ambientazione. Di seguito invece, vi sveliamo in anteprima l’aspetto che avrà l’eroe nel prossimo episodio di Risen: decisamente diverso rispetto al suo aspetto precedente, soprattutto per via del nuovo spirito piratesco del titolo.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

Scansioni dall’articolo PC Games

Dal sito russo Risen Game vi presentiamo alcune delle immagini e degli artwork di “Risen 2” che sono stati scannerizzati dalla preview comparsa recentemente nel mensile cartaceo tedesco PC Games.

Le immagini mostrano diversi elementi del gioco, tra cui l’ambientazione prevalentemente piratesca ed alcuni dei nuovi mostri che i Piranha hanno ideato.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: ,

Onlinewelten.com: Sorto dalle rovine

La rivista online Onlinewelten.com ha pubblicato una preview su Risen.

L’add-on di Gothic 3, “Forsaken Gods“, sviluppato da Trine Games ha compromesso il buon nome della celebre saga di RPG. Mentre JoWood ha mantenuto i diritti sul nome e quindi sta lavorando ad un nuovo episodio di Gothic, gli sviluppatori originali Piranha Bytes si concentrano su un nuovo progetto.

Il nostro eroe senza nome viene portato sulla riva di una spiaggia desolata dalla marea. Siamo gli unici sopravvissuti? Attorno a noi ci sono i corpi senza vita degli altri naufraghi, ma una ragazza, Sara, è ancora viva. Nella sabbia troviamo inoltre alcune monete d’oro, qualche pozione ed un pezzo di legno che possiamo sfruttare come mazza. Questa arma provvisoria viene messa in uso molto presto, visto che degli aggressivi avvoltoi di mare si aggirano sulla spiaggia e non amano essere disturbati. Le somiglianze con i giochi della serie di Gothic sono da subito evidenti.

Paludi e coltivazioni d'erba. Classica atmosfera da Gothic.

Il gioco inizia in maniera molto tipica e prosegue allo stesso modo. Gli avvoltoi di mare ricordano in qualche modo i saprofaghi di Gothic. Nelle zone più interne dell’isola si trovano ratti, tarme funeree e lupi. Durante i primi minuti l’isola sembra essere disabitata, come lo è anche l’unica abitazione che si trova sul ciglio di un sentiero vicino alla costa e nella quale troviamo alcuni oggetti utili. Ad esempio una padella nella quale preparare la carne degli animali cacciati. In questo modo, la carne ha l’effetto di far recuperare una quantità maggiore di punti vita. L’effetto si potenzia ulteriormente se, successivamente, si sfruttano alcune ricette per preparare piatti più complessi.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]