Patch


Sezioni: 

Pubblicata la prima patch per Elex

Oggi 27 Ottobre, su Steam è disponibile la prima e corposa patch di Elex. Di seguito il changelog tradotto in italiano.

Motore

  • Sistemato un crash per i sistemi con più di 16 core logici.
  • Se è stato raggiunto il limite dei salvataggi, l’opzione “Creare un nuovo salvataggio” è nascosta (limite di 99).
  • Corretti i salvataggi per tutti gli utenti Windows.
  • Risolti alcuni problemi di freezing nel tutorial. Il tutorial non verrà mostrato se il corrispettivo tasto non è valido.
  • Sistemato il salvataggio non possibile dopo il combattimento “Big Bang”.
  • Corretto il colore dell’acqua che appariva rosa con alcune vecchie schede video AMD/ATI.
  • Aggiustato un freeze quando si provava ad interagire durante una schivata.
[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

Prima patch per Risen 3!

Vi abbiamo appena avvisato che sarebbe uscita una patch… ed eccola disponibile, su segnalazione di Deep Silver.

Come da anticipazioni, la patch corregge il “multicore bug” del videogioco, mentre, purtroppo, non sono inclusi altri miglioramenti o correzioni.

Chi possiede la versione Steam di Risen 3, avrà un aggiornamento automatico, mentre chi ha la versione DRM-free deve scaricare la patch da questo indirizzo e applicarla manualmente al gioco.

Sezioni: 

Patch di protezione per Risen 1

I Piranha Bytes e Deep Silver hanno appena rilasciato una patch per la versione originale di Risen 1, che rimuove la protezione anti-pirateria Tagès (che richiede la presenza del DVD).

In questo modo chi ha acquistato la versione originale del gioco avrà finalmente lo stesso trattamento di chi ha invece acquistato la “versione budget” rilasciata successivamente e che non prevedeva nessun controllo anticopia.

La patch è disponibile sui nostri server per il download e, in base al comunicato Piranha Bytes, è concepita per la versione venduta al dettaglio e non la versione Steam.

DOWNLOAD da WorldofRisen (32.55 MB)

Sezioni: 

Rilasciata la prima patch per Risen 2

Su World of Risen, Cecile Schneider (alias “FrauS”) responsabile di Deep Silver, ci comunica che tramite Steam è stato reso disponibile l’update automatico della prima Patch per “Risen 2: Dark Waters”. Con la Patch di circa 46 MB sono stati risolti alcuni problemi e sono state aggiunte alcune nuove feature. Le modifiche più importanti riguardano il sistema di combattimento: da subito è possibile schivare gli attacchi nemici tenendo premuto il tasto destro del mouse mentre si eseguono due mosse laterali; in aggiunta, molti attacchi di creature e mostri della giungla possono essere bloccati.
Sul lato tecnico, la distanza di renderizzazione, la vegetazione e la rappresentazione di oggetti in lontananza è stata migliorata.
Vi segnaliamo di seguito la lista in categorie, delle modifiche e dei fix apportati:

    Caratteristiche
  • L’eroe può bloccare gli attacchi della maggior parte delle creature;
  • L’eroe può schivare in combattimento (doppio utilizzo di un tasto direzionale col tasto destro del mouse premuto).


    Bilanciamento/modifiche
  • Vengono utilizzati un massimo di dieci salvataggi automatici;
  • Migliorato il comportamento di attacco delle creature;
  • Migliorato il comportamento in combattimento quando i personaggi vengono attaccati da dietro;
  • Migliorata la rappresentazione della vegetazione;
  • Migliorato il raggio di renderizzazione;
  • Migliorato la renderizzazione del terreno;
  • Sabotare i cannoni a Puerto Isabella è più facile;
  • La mercante alla Costa delle spade ora vende anche il rum;
  • Rimosso l’exploit nel minigioco con le armi da fuoco;
  • Incrementati i punti vita di Mara;
  • Il cappello di Barba d’argento non può più essere venduto.


    Bug risolti
  • Le schede NVidia non danno più problemi grafici con gli alberi in lontananza;
  • Risolti dei problemi con le schede video in SLI;
  • Risolti i crash con i sistemi audio 7.1;
  • Risolti dei rari crash che comparivano arrampicandosi;
  • Risolto un bug con l’opzione “Ritorna alla nave”;
  • Risolto un errore che faceva piovere all’interno degli edifici;
  • I membri dell’equipaggio non possono più essere uccisi dai mostri;
  • Preparando la pozione “Nettare dello stupido”, adesso comparirà nell’inventario;
  • Rimosso un errore nell’apprendimento di alcuni talenti;
  • Rimossi vari exploit.

Gothic 3 – Rilasciata la Community Patch 1.74

Dopo quasi 4 anni dal rilascio di “Gothic 3”, ilGothic 3 Community Patch Team ha rilasciato la patch finale del gioco: la Community Patch 1.74!

La patch include moltissimi bugfix e miglioramenti, sia grafici che di gameplay, che si aggiungono a quelli già prodotti negli ultimi anni dall’abilissimo team internazionale. Anche l’impegno della community italiana si è già concretizzato con l’aggiunta di un numero di miglioramenti della traduzione in Italiano del gioco.

La lista delle modifiche completa può essere visualizzata nel changelog delle patch. Le modifiche più interessanti vengono descritte di seguito.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

Nuova patch per Risen!

Marcos Duarte, anche noto come Pixel, ha annunciato su forum di WorldOfRisen che i Piranha Bytes stanno al momento lavorando ad una nuova patch per Risen.

Non è al momento dato sapere né a che punto siano i lavori, né quali saranno i contenuti della nuova patch. Tantomeno è stato annunciato se la patch riguarderà soltanto il PC, l’XBox 360 od entrambe le piattaforme.

Sezioni: 

Rilasciata la Hotfix v1.01!

È stata appena rilasciata la Hotfix versione 1.01 per Risen. La patch risolve i problemi di compatibilità che si verificano con le schede grafiche NVidia GeForce serie 6 e 7, che si manifestavano come densa nebbia grigia costantemente presente.

L’hotfix risolve soltanto questa incompatibilità, per cui non è necessario installarlo se non si è affetti dal problema.

Download su WorldOfRisen (5.7 MB)

Aggiornamento! In alcuni casi è possibile che l’installer del hotfix non riconosca l’installazione di Risen. In questo caso si consiglia di aprire il file con un gestore di archivi (WinRAR) e di copiare manualmente i file della patch nella cartella \Data\Compiled.