Non solo Polonia, Germania, Repubblica Ceca o Russia – I FAN DI GOTHIC IN GIRO PER L’EUROPA


Circa un mese fa, sono stato contattato da una ragazza che lavora per GothicUp, un nostro web partner polacco da anni. Mi ha scritto che desidera creare un articolo dedicato ai fan della saga di Gothic e dei Piranha Bytes sparsi nel vecchio continente che, per così dire, sono più di nicchia o, meglio, un numero minore delle community citate nel titolo dell’articolo, ma non per questo meno appassionate e ricche di contenuti. Mi ha dato indicazioni sulle informazioni che desidera e ho raccontato brevemente la storia con la mia penna: la mia storia, la storia dei miei collaboratori e della community italiana, di Gothic Italia… che è arrivata fino ad oggi dopo circa 20 anni! Ha fatto lo stesso con altre community (oltre noi). Vi fornisco di seguito il suo articolo tradotto!

Si sa da tempo che i fan di Gothic non sono solo polacchi, tedeschi, cechi e russi. Lo si capisce chiaramente dalle traduzioni disponibili per le mod per Gothic 1 e 2 presenti su Steam Workshop, nonché dalle varie lingue in cui sono tradotte le voci di Gothicpedia. Vista la recente comparsa di canali dedicati ai fan di lingua rumena, italiana e ucraina nel server ufficiale della Gothic Community, il nostro team editoriale ha deciso di approfondire la conoscenza delle nazioni con una schiera di fan di Gothic forse più ridotta, ma che ha comunque lasciato un segno nel mondo. Vi invitiamo a unirvi a noi in quanto viaggio straordinario.

SPAGNA

Iniziamo il nostro tour nel Paese in cui è in corso lo sviluppo di Gothic 1 Remake. Alkimia Interactive, lo studio che ha ricevuto l’incarico da THQ Nordic di riportare in vita le avventure dell’Eroe senza Nome e dei suoi compagni, ha sede a Barcellona. Sfortunatamente, Gothic in Spagna non è così popolare come da quest’altra parte del continente europeo, quindi i fan attivi sono ben pochi. Fra di loro troviamo alcuni creator digitali, vediamo quelli più interessanti.

Sasuke HOA è un canale YouTube che si dedica principalmente a registrare video di gameplay di GDR, Gothic incluso. Inoltre, diffonde anche le news legate al remake in arrivo. È stato il primo spagnolo a pubblicare video di questo classico dei GDR ed è una fonte di ispirazione per altri creator che parlano la lingua di Pablo Picasso.

Diablero è un canale YouTube relativamente nuovo, ma pubblica alcune fra le migliori analisi del mondo di Gothic in spagnolo presenti nel web. Crea anche contenuti legati ad altri GDR provenienti dall’Europa Orientale. Il canale è in crescita costante e attira sempre più view.

Spectro è il canale spagnolo più grande, e fra i vari contenuti che porta, c’è spazio anche per la trilogia di Gothic. Ha pubblicato molti gameplay e tutorial dedicati a questo gioco senza tempo. Ha aumentato la varietà dei propri contenuti iniziando a streammare video di Gothic su YouTube e registrando clip audio del gioco.

Il creator dietro al canale Skinny Gaming si sta impegnando, a partire dal Febbraio del 2023, a portare un nuovo video dedicato alla serie di Gothic ogni lunedì. I suoi contenuti su YouTube attirano fan dalla Spagna, ma anche da altri Paesi.

C’è anche il forum in spagnolo del Gothic Clan, definito come la più grande community ispanica dedicata agli amanti delle saghe di Gothic e Risen. I giocatori di lingua spagnola sono anche stati fra i primi a vedere una localizzazione a loro dedicata della mod Le Cronache di Myrtana, uscita nell’Ottobre del 2022.

ITALIA

La community italiana di Gothic è nata nel 2002. A quel tempo, un sito e un forum italiano raggruppavano una singola community dedicata a tutti gli RPG: The Elder Scroll, Neverwinter Nights, Icewind Dale, Might and Magic, Torment e molti altri… E ovviamente Gothic. Dopo l’uscita di Gothic 2, questa unica community si è divisa in molte altre community, ognuna dedicata a un RPG specifico. Da qui è nato il primo sito e il primo forum dedicato alla saga di Gothic, ovvero Gothic Italia, che è stato il punto di riferimento più importante in Italia per chi si affacciava per la prima volta nel mondo fantasy della saga di Gothic.

Dopo la saga di Risen e l’annuncio di Elex, hanno deciso di cambiare nome al sito e attualmente sono conosciuti come Piranha Bytes Italia. Purtroppo, con l’avvento dei social, i forum hanno perso valore e questa situazione li ha spinti a cambiare canali di comunicazione creando un gruppo Facebook e un canale YouTube.

Il team italiano dietro al sito web si sforza costantemente per tenere informati i fan italiani della serie sugli eventi più importanti legati alla serie. Queste attività includono anche la traduzione di mod, come la preparazione dei sottotitoli in italiano per Le Cronache di Myrtana.

Inoltre, in questo paese soleggiato, stanno seguendo con interesse altre mod importanti, tra cui il Community Story Project, ancora in fase di sviluppo, i cui creatori sono stati intervistati dalla redazione e dalla community italiana nel 2023.
Il creatore di contenuti dedicati a Gothic più popolare in Italia è m4djoker, che è diventato famoso per aver completato la THQ Nordic Official Challenge, per aver intervistato gli sviluppatori de Le Cronache di Myrtana e per il video “You know you’ve played too much gothic if…” (“Sai di aver giocato troppo a Gothic se…”).

ROMANIA

La maggior parte di fan rumeni di Gothic si possono trovare nel sito Worldofgothic.ro e nel forum di lingua rumena a esso collegato. Inoltre, esiste anche una pagina Facebook chiamata World of Gothic România. Come non menzionare poi che i fan rumeni possono vantare una traduzione nella propria lingua per Gothic 1, 2 e 3, nonché diversi modder e creator. Abbiamo deciso di presentarvene qualcuno.

Cyrus Reznik è un canale YouTube che esiste fin dal 2013, ma la sua attività si è interrotta per un lungo periodo per motivi legati alla vita personale di questo creator. Ha ripreso a pubblicare regolarmente in seguito all’uscita delle prime news legate al remake di Gothic nel corso dell’estate del 2023. Da allora, ha realizzato un’analisi approfondita del trailer Gothic RemakeOfficial Cinematic Showcase, discusso la nuova copertina del titolo e iniziato la serie “What if…” (“E se…”) dedicata a Gothic 1.

Rukkard porta la serie di Gothic sia su Twitch sia su YouTube attraverso gameplay, tutorial e video delle cutscene del gioco.

Malid, il Bardo di Khorinis (World of Gothic) crea contenuti dedicati a tutti i giochi di Piranha Bytes. Recentemente, oltre a pubblicare video di gameplay e news, ha anche scritto e registrato delle canzoni dedicate alle meraviglie del mondo di Gothic.

Malid gestisce anche una pagina Facebook chiamata World of Piranha Bytes, che tratta gli stessi temi del suo canale YouTube.

Goth-X-Gaming registra video di gameplay e machinima dedicati a Gothic.

thesummerofmark è un canale rumeno che recensisce vari giochi. Diversi episodi erano dedicati a Gothic.

UNGHERIA

La community ungherese di Gothic è piuttosto piccola, ma ha un proprio sito GothicFan e una propria pagina Facebook Gothic játékok. La persona più famosa all’interno della community è Wolframm, che si occupa di tradurre le mod in lingua ungherese e di gestire il sito ufficiale. Insieme ai suoi assistenti, ha realizzato i sottotitoli per Le Cronache di Myrtana. Un altro utente famoso è W.B., che gestisce la pagina Facebook e registra video per il canale YouTube Gothicfanhu. Sta anche lavorando a degli articoli sulla lore di Gothic per il sito GothicFan.
Altri creator famosi che realizzando video su Gothic in Ungheria sono:

Csorba Pallos

LaLee’s Games

Bence Mervay

UCRAINA

Prima dell’invasione da parte delle truppe di Mosca del 24 febbraio 2022, i fan ucraini facevano parte della community russa. In seguito allo scoppio del conflitto armato, hanno deciso di separarsi e creare una propria community indipendente. L’assenza di una localizzazione in lingua ucraina e la difficile situazione socio-politica nel Paese han fatto sì che questo gruppo non si sia ancora distinto particolarmente all’interno della community internazionale di Gothic. Tuttavia, ci sono diversi creator ucraini fenomenali, per esempio Новачок , Centurion Stream e LarMoV. Quest’ultimo ha fra l’altro realizzato la mod Eazy Gothic Machinima, che velocizza e facilita la creazione di machinima all’interno di Gothic.

Infine, vale la pena ricordare che l’uscita di Gothic 1 Remake è stata confermata sul sito ufficiale del gioco su Steam con sottotitoli e interfaccia in varie lingue, comprese quelle dell’Estremo Oriente. Speriamo che il gioco sviluppato dallo studio Alkimia Interactive sia un successo internazionale e contribuisca alla crescita dei fan del gioco. I fan di una serie di giochi che, come nessun altro, ci insegnano che la cosa più importante nella vita è l’amore per la patria e per un altro uomo.

Traduzione italiana a cura di Enrico “-Henry-” Blasoni.


Commenti

bob
bob

la chiusura di gothic italia ha causato la perdita di tutti i post, le discussioni, gli articoli… tutta la memoria storica di anni. Avete fatto veramente una cazzata.

Non è possibile scrivere nuovi commenti in questo articolo.