Risen 2 con l’antialiasing


Nel forum di World of Risen Daniel “doberlec” Oberlerchner ha confermato che Risen 2 sarà il primo gioco dei Piranha Bytes che offrirà all’interno l’antialiasing. Mentre poteva essere “forzata” in Gothic 1 e 2 per mezzo dei driver delle schede video, questa tecnica ha sempre creato dei problemi in Gothic 3 e Risen 1. Infatti questi due giochi usano i deferred shading (tecnica usata per la resa grafica di scene con molte luci dinamiche), che entrano in conflitto con gli algoritmi dell’antialiasing.
Risen 2 avrà un’opzione interna per attivare l’antialising e perciò supporterà completamente questa tecnica. Non si sa, tuttavia, quale tecnologia verrà utilizzata e se sarà necessaria una versione determinata delle Direct X.


Commenti

Non è possibile scrivere nuovi commenti in questo articolo.