Jowood intenta una causa contro Koch Media


Banner World of Risen

Su World of Risen è comparsa la notizia di una causa intentata da Jowood a Koch Media.

Oggi la precedente casa produttrice dei Piranha Bytes, la Jowood Entertainment corporation, ha intentato una causa contro la loro attuale casa produttrice, Koch Media Ltd., presso il Tribunale Commerciale di Vienna, Austria. Tuttavia, la causa non riguarda il team di sviluppo di Essen e neanche il videogioco Risen o Arcania, ma verte solo su questioni puramente economiche. Quando Jowood era in crisi nel 2005, Koch Media subentrò come investitore strategico. Fino al 2008, la compagnia di Monaco di Baviera ha continuato a vendere tutte le azioni di Jowood.

Apparentemente, Jowood è convinta che Koch Media non abbia corrisposto esattamente quanto aveva ricevuto in azioni della compagnia nel Debt-Equity Swap (conversione di crediti in partecipazioni azionarie). Questo è stato confermato da un revisore contabile, sostiene Jowood, che ora vuole ottenere i restanti 2,36 milioni di euro da Koch Media, portandola davanti alla legge.

Dato che la stessa Jowood crede che questa disputa legale si trascinerà per anni, è molto improbabile che essa avrà un impatto significativo su Risen 2.


Commenti

Non è possibile scrivere nuovi commenti in questo articolo.