Piranha Bytes Italia


Calendario CSP: 22 dicembre 2015

Nella casella 13 vi abbiamo dato un primo assaggio della Gilda di Geldern. Nel racconto breve di quest’anno, scritto da Jünger des Xardas, ne saprete di più su di essa.

Problemi nella gilda

“Grazie, brava ragazza”, disse Samuel, mentre Diana gli serviva la cena. Prosciutto di Geldern a la maison. La carne era tagliata a fette con il pane e imbevuta di vino. Warren aveva anche aggiunto qualche pezzo di carote ed altri vegetali. Alla vista del pasto, a Samuel venne l’acquolina in bocca. Prendendo il primo morso, si guardò intorno. Era una tranquilla serata allo “Strong arm”. In un angolo vide il Nordmariano Ragnar seduto a bere il liquore prodotto nel laboratorio di Flamel. Ad un altro tavolo notò Xavier, con la sua tunica nera, immerso in qualche vecchio libro, sorseggiando di tanto in tanto il vino. Come sempre, non c’era nessuno al suo tavolo, ma almeno il resto della gente si era abituata a lui, perciò lo ignoravano. I due cittadini al tavolo adiacente erano presi dalla conversazione, sorseggiando il loro stufato. Anche i tre uomini, che giocavano a dadi dall’altra parte della stanza, non badavano al mago nero, ma ogni tanto lanciavano un’occhiata ai fianchi di Diana.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Calendario CSP: 20 dicembre 2015

La casella numero 20 ci illustra tutte le nuove abilità introdotte dal CST in Gothic 3, rendendo il gioco ancora più ricco di contenuti, possibilità e scelte. Cliccate sui vari talenti, per vederne la descrizione:

– Forgiare artefatti

L’eroe può forgiare amuleti e anelli magici su un’incudine. Ha bisogno dei modelli di costruzione, degli ingredienti e di un martello da fabbro.
Con questo talento, abbastanza punti nell’abilità di forgiatura, e ingredienti preziosi, l’eroe può fabbricare e migliorare anelli e amuleti. Molti artefatti sono disponibili solo in questo modo. Questo talento dovrebbe rendere l’apprendimento dell’abilità da fabbro più importante anche per i maghi e i fan del combattimento a distanza.

– Pozione di resistenza

Tutto ciò di cui hai bisogno è un tavolo alchemico, una ricetta, gli ingredienti e la conoscenza del processo di preparazione della pozione.
Tra le abilità necessarie per preparare le varie pozioni, mancava proprio questo talento di base. Oltre alle pozioni di resistenza, potrete preparare anche pozioni contro la debolezza.

– Sviscerare

L’eroe può ricavare organi e alcuni parti dai corpi degli animali.
Questa abilità rende lo sfruttamento degli animali cacciati più logico. Grazie ad essa, sarà possibile ricavare cuori, lingue e secrezioni. La vecchia abilità “Denti, artigli e corni” diventerà “Ricava trofei”. Ma non sarà necessario imparare un talento per tutto quanto. Ad esempio, ogni avventuriero sarà in grado di ricavare della carne da un animale cacciato o un osso da uno scheletro sconfitto, senza bisogno di un talento speciale.

– Doppia arma III

L’eroe è diventato un maestro del combattimento con due armi.

– Scrivere pergamene

Tutto ciò che ti serve è un leggio, una ricetta, gli ingredienti e la conoscenza del processo di creazione.
L’adepto mago è destinato a scrivere ed usare pergamene all’inizio del gioco, finché non troverà un insegnante disponibile ad insegnargli l’arte dell’antica magia.

– Fondere minerali

L’eroe può fondere minerali grezzi per produrre delle barre di metallo.
Con quest’abilità i minerali estratti possono essere finalmente trasformati in qualcosa di utile. La tua borsa del denaro sarà felice, soprattutto se usi qualche modo non proprio legale di fondere l’oro.

– Lingua d’argento

L’eroe può persuadere il suo interlocutore e ricavarne qualche segreto.
Grazie a quest’abilità, astuti avventurieri saranno in grado di risolvere molte missioni in modi totalmente nuovi.

Traduzione italiana di Colmar.


< Torna alla pagina del calendario natalizio.


Calendario CSP: 15 dicembre 2015

“Non sappiamo se nel gioco ci saranno lozioni magiche, ma siamo sicuri che i nostri druidi hanno subito un lifting del volto”, così dice il CST. Molti personaggi, che nel gioco originale dicevano poche frasi, hanno un ruolo più incisivo nella nuova storia, perciò è diventato ancora più importante aggiornare il loro aspetto. Perciò non solo i Druidi, ma anche molti altri personaggi sono stato stati revisionati e, nel caso dei personaggi principali, i volti sono stati individualizzati ancora di più.


< Torna alla pagina del calendario natalizio.


Calendario CSP: 13 dicembre 2015

Nella tredicesima casella, il CST ci propone un video dedicato alle botteghe di Geldern. In particolare, l’eroe dialoga con Morten, un fabbricante d’archi, che all’inizio cerca di indovinare se il cliente è un cittadino, un cacciatore, un mercante, un avventuriero, un guerriero etc.
Morten dice di non potergli vendere frecce o dardi perché non ha accesso alle punte di metallo, e senza di quelle non può fabbricare le armi. Poiché non c’è un buon armaiolo in città e i due fabbri non si mettono d’accordo su chi dovrebbe fabbricarle, non ne ha nessuna. Ma proprio per questo ha inventato un nuovo tipo di freccia, che può stendere i nemici senza ucciderli, le spaccatesta.


< Torna alla pagina del calendario natalizio.



Pagina 12 di 83◄ Prima...1011121314...203040...Ultima ►