Piranha Bytes Italia


Sezioni: 

Ondata di recensioni italiane per Elex

Elex è stato pubblicato da qualche giorno, il 17 ottobre, ed è già stato recensito da varie testate italiane. Di seguito troverete alcuni estratti delle varie recensioni, con link diretto agli articoli completi.

Estratto dalla recensione di Multiplayer.it

“ELEX lascia l’amaro in bocca per alcune scelte infelici, su tutte il setting troppo confusionario e disarmonico: per un gioco di ruolo che fa dell’atmosfera e della trama uno dei suoi punti di forza si tratta di un aspetto tutt’altro che secondario. Il combat system è un altro degli aspetti più critici del nuovo gioco di Piranha Bytes, ma nella sua macchinosità ha il pregio di inserirsi bene nella filosofia del gameplay. La trama nel complesso risulta piacevole e ben inserita nel contesto, pur partendo con la solita incertezza iniziale, e i dialoghi sono ben strutturati e capaci di aggiungere curiosità nel giocatore nel prosieguo. Il comparto grafico, pur non eccelso, riesce a restituire una buona immersività nel mondo di gioco. Nelle prossime settimane il solito lavoro di patch dovrebbe eliminare gli inevitabili difetti di gioventù e bilanciare un sistema di crescita che non sempre è sembrato coerente. Peccato che Piranha Bytes non abbia insistito con l’ambientazione fantasy, altrimenti ci ritroveremmo nelle mani quella sorta di remake di Gothic che tanti nostalgici le chiedono da tempo.”

Per leggere l’articolo intero, cliccate qui.

Estratto dalla recensione di Spaziogames.it

“… le fasi di esplorazione, al netto della costante minaccia di essere uccisi (alleviata solo dalla possibilità di salvare in ogni istante e dalla frequenza degli autosalvataggi) si rivelano molto godibili, soprattutto grazie alla brillante introduzione del jetpack. Tenendo premuto il tasto Quadrato (nella versione PS4 da noi testata) ci si può librare in aria, sfuggendo alle minacce più incombenti e, soprattutto, inerpicandosi praticamente ovunque, alla ricerca di bonus, obiettivi di missione o NPC con cui dialogare: le mappe hanno una dimensione verticale assai gradita e consentono di sbizzarrirsi a quanti, in giochi open world come questo, lasciano presto da parte la strada battuta per dedicarsi alla libera esplorazione. Avrebbe allora aiutato un indicatore del livello, tanto per i nemici quanto per le quest: spesso non si sa in cosa ci si sta imbarcando, accettando missioni solamente per poi imbattersi in nemici chiaramente fuori dalla propria portata, capaci di sbarazzarsi del party con due colpi.”

Per leggere l’articolo intero, cliccate qui.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

ELEX – Compazione grafica PC settaggi: basso, medio, ultra

Un altra comparazione grafica dedicata ad Elex, ci viene mostrata sul canale Youtube di PixelPerfect, questa volta però dedicata unicamente al Pc e ai settaggi predefiniti: basso, medio e ultra.

“Chi ha detto che Elex è tecnicamente dietro agli altri giochi moderni? Beh questo potrebbe essere il caso in alcune aree. Ma dai uno sguardo alla nostra comparazione grafica del successore delle serie di Gothic e Risen. Il paesaggio open-world di Elex risulta certamente stupendo nei tre settaggi predefiniti, Basso, Medio e Ultra.
Attenzione: le vere e proprie visuali nel gioco sono più nitide, dovuta agli algoritmi di compressione Youtube molto forti, potrebbero apparire leggermente peggiori nel video.”

Il sistema usato in questo video:

  • Intel Core i7-7700 CPU @ 4.20 GHz,
  • 16 GB RAM (DDR4),
  • Nvidia GeForce GTX 1080 Ti Founder’s Edition,
  • GeForce Game Ready Driver 387.92,
  • Mainboard ASRock Z270 Pro4,
  • Windows 10 Home (64 Bit).
Sezioni: 

ELEX – Comparazione grafica PC vs. PS4 vs. Xbox One

Candyland, canale Youtube affiliato a GameStar-PCs & Notebooks è specializzato nel settore dei videogames e nella comparazioni tra piattaforme e configurazioni hardware e settaggi, ha pubblicato il video della comparazione grafica con la versione finale di Elex, non riscontrando grosse differenze tra le tre versioni; precisa però che la versione XboxOne soffre di qualche problema di Screen tearing.
Il video per la versione PC è stato registrato con i settaggi al massimo.

Il sistema usato in questo video:

  • Intel Core i7 6700K 4.00 GHz,
  • Nvidia GeForce GTX 1080 Ti,
  • MSI Z170A PC Mate Mainboard,
  • 16 GB DDR4 RAM,
  • Windows 10 Pro 64bit.
Sezioni: 

Piranha Bytes Italia da stasera in streaming con Elex!

ELEX Logo

Da oggi se vi farà piacere alle 21:30 per un ora circa e per almeno una volta a settimana, il team di Piranha Bytes Italia sperimenterà per la prima volta una diretta in streaming di Elex, condotto e giocato da Alessandro ‘Melvasul’ Timpone sul nostro canale youtube.

Non mancate, durante lo streaming potrete commentare nell’apposita chat 🔷👊

Sezioni: 

Elex: il trailer di lancio!

ELEX Logo
Piranha Bytes logo

Finalmente ci siamo: ecco a voi, come da titolo, il trailer di lancio di Elex corredato da una breve descrizione del gioco e informazioni su dove acquistarlo. Cogliamo l’occasione per ricordarvi tutte le altre informazioni sull’acquisto in dettaglio pubblicate in precedenza.

Vi ricordiamo inoltre che è disponibile il forum dedicato per qualunque tipo di informazione o richiesta di supporto che riguardi Elex e le precedenti saghe di Gothic e di Risen.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

CONCORSO PER UNA CHIAVE GRATUITA DI ELEX!

In occasione del rilascio di Elex siamo lieti di offrirvi una irripetibile opportunità! Vincere una chiave d’accesso Steam gratuita del nuovo titolo Elex targato Piranha Bytes.


Per partecipare dovrete semplicemente rispondere correttamente ad alcune contorte domande formulate dallo staff di Piranha Bytes Italia apposta per dei veri appassionati e conoscitori di tutte le saghe dei Piranha Bytes… e non solo.


Uno solo tra coloro i quali risponderanno in maniera esatta verrà sorteggiato, allo scadere del termine, per l’assegnazione di questo regalo che abbiamo riservato per voi.


Per garantire il massimo della trasparenza il sorteggio dei candidati ammissibili sarà effettuato attraverso random.org, il vincitore sarà contattato pubblicamente sulla sua risposta ed in privato per l’assegnazione, dunque annunciato ufficialmente.


Avete tempo fino allo scoccare della mezzanotte tra lunedì 16 e martedì 17 ottobre 2017!


Meno di 48 ore di fuoco, affrettatevi e rispondete con precisione alle domande disponibili nel post fissato in alto nel nostro fantastico gruppo facebook.


Piranha Bytes Italia per il 20esimo Anniversario dei Piranha Bytes!



Il mese scorso ci ha contattato un ragazzo polacco, appassionato dei titoli targati Piranha Bytes dopo aver notato l’inizio della nostra collaborazione con il team di sviluppo di “La Storia di Khorinis”.

Ci è stato proposto di registrare un video messaggio dedicato ad una importante ricorrenza: il 12/10/2017 i Piranha Bytes avrebbero compiuto 20 anni di carriera.

In occasione di questa importante pietra miliare voleva che anche noi italiani collaborassimo assieme ad altre comunità d’oltralpe per inviare uno speciale video d’auguri direttamente nelle mani degli interessati.  



Quale ulteriore coincidenza, forti e consapevoli di avere appena lanciato il nostro nuovo sito, abbiamo pensato di mostrare tutta la nostra passione creando per l’appunto una corposa clip che mostrasse cosa è uscito dalla fucina tricolore in onore dei “creatori della leggenda”…

Ecco il montaggio completo che attraverso Dawid Ignasiak ed il team di “Gothic Forever” è pervenuto ai festeggiati. Agli impazienti consiglio un veloce salto al minuto [10:35] per dare un’occhiata di cosa e quanto siamo e SIETE stati partecipi… Non preoccupatevi, la nostra parte è sottotitolata in inglese!

E di seguito non poteva mancare il nostro spezzone, che senza finta modestia riteniamo sia di ottima fattura 😛 appositamente caricato sul nostro canale, in calce.



Rinnoviamo i ringraziamenti a Dawid Ignasiak e “Gothic Forever” che ci hanno reso partecipi di questo progetto per il lieto evento ed ovviamente ai più grandi festeggiati di questi giorni: i Piranha Bytes!

…E timidamente incrociamo le dita sognando un nuovo capitolo di Gothic!

Sezioni: 

Elex – Guida all’acquisto in Italia!

ELEX Logo
Piranha Bytes logo

AGGIORNAMENTO INFORMAZIONI!

Visto che ci sono state molte domande riguardo le chiavi della versione fisica e sull’esatta ora di uscita di ELEX, eccoci qui a porvi rimedio:

“Dov’è la key nella versione Collector’s e Standard Edition?”
Troverete la vostra chiave sotto il DVD. Semplicemente staccatelo delicatamente e avrete lì la vostra chiave Steam.

“Quando possiamo giocare a ELEX?”
ELEX sarà giocabile/scaricabile alle 19 (CET / Europe).


Mancano sette giorni all’uscita di Elex e visto le scarse informazioni sulle versioni che saranno disponibili in Italia, anche dopo le svariate richieste da parte della nostra community italiana è doveroso fare un piccolo quadro sulla situazione.

Elex sarà disponibile in Italia il 17 ottobre 2017 per Pc, PS4 e Xbox One con lingua parlata in inglese e con i sottotitoli e l’interfaccia in italiano. Le versioni disponibili in Italia come per il resto del mondo, sono 3 e possono essere già preordinate dai vari siti specializzati oppure in quelli on-line come ad esempio Gamestop.it, Amazon.it e simili.

  • La versione digital delivery solo per Pc al prezzo di 44,99€ su Steam e su Gog.com.
  • La versione fisica “Standard Edition” è disponibile per tutte e tre le piattaforme, il classico DVD case con il libretto di istruzioni e i 4 DVD per l’installazione al prezzo di circa 49,99€ per la versione Pc e 54,99€ per entrambe le versioni console (il prezzo può variare per tutte le versione di qualche euro), dipende dal punto vendita e dagli sconti che fanno sulle spedizioni e altre offerte.
  • La versione fisica “Collector’s Edition”, è disponibile per tutte e tre le piattaforme, al prezzo di circa 109,99€ per la versione Pc e 119,99€ per entrambe le versioni console (il prezzo può variare per tutte le versione di qualche euro), dipende dal punto vendita e dagli sconti che fanno sulle spedizioni e altre offerte.

    I contenuti all’interno della “Collector’s Edition” sono:
    • Una statuetta di 10 cm di un mago Alba;
    • Un amuleto con la forma di un drone da combattimento;
    • Una mappa in tessuto che mostra il mondo di Magalan;
    • La “colonna sonora” su CD;
    • Il “dietro le quinte” su CD;
    • Un artbook a colori;
    • Il manuale del gioco;
    • E ovviamente il gioco diviso in 4 DVD per l’installazione.

Ecco un immagine appositamente editata in italiano con il contenuto ben visibile della “Collector’s Edition”:

[ Leggi il resto dell’articolo! ]
Sezioni: 

Elex: miglioramenti al motore, critiche alle animazioni e ‘schifosi’ DLC

Logo PC Games Hardware

Vi segnaliamo questa breve intervista di PC Games Hardware, rilanciata da World of Elex, in cui si tratta – tra le altre cose – dell’approccio dei Piranha Bytes nei confronti di Downloadable Content (DLC) ed Add-On. Di seguito la traduzione in italiano dell’articolo.

Screenshot di Elex

L’ormai prossimo 17 ottobre verrà pubblicato Elex, l’ultima produzione degli “esperti di RPG”, i Piranha Bytes. Siamo riusciti a parlare di questo imminente evento con Philipp Krause, programmatore capo, e Björn Pankratz, project manager, trattando temi sul fronte tecnologico ed altri dettagli, come quello dei DLC.

PC Games Hardware: Quali sono le grandi differenze tra “Risen 3” ed “Elex”, dal punto di vista del motore di gioco?

Philipp Krause: Molte delle differenze si nascondono sotto al cofano, non si notano particolarmente. Ad esempio riguardano l’intelligenza artificiale o l’interfaccia grafica. In generale comunque la maggior parte della pipeline di rendering è stata riscritta ed è allo stato dell’arte, non ha nulla da invidiare ad altri sistemi. Ad esempio, abbiamo il supporto all’illuminazione volumetrica e l’illuminazione globale, alla quale si aggiunge il physically based rendering. Abbiamo modificato molto di come venivano rappresentati capelli e pelle, oppure il sistema di renderizzazione delle nuvole. Abbiamo riscritto da capo i liquidi e simuliamo i corsi d’acqua dalla fonte al mare. Oltre a questo ovviamente lo streaming senza tempi di caricamento. In “Risen 3” avevamo isole separate, qui invece abbiamo un unico mondo senza caricamenti.

[ Leggi il resto dell’articolo! ]

Pagina 5 di 82◄ Prima...34567...102030...Ultima ►